Una buona videocamera per girare un video di buon livello

Avere una buona videocamera significa anche girare un buon video? La qualità della macchina per poter dare un prodotto di qualità, deve essere accompagnata da un buon livello di creatività da parte di chi effettua le riprese. Quindi per avere un buon video occorre non solo una buona macchina ma anche sapere come usarla e conoscere gli elementi di base per avere alla fine un video soddisfacente. E’ questa una delle ragioni per cui occorre informarsi bene prima di acquistare una video camera ed è possibile farlo leggendo migliorevideocamera.it

Cosa dobbiamo sapere per ottenere un buon filmato? Quali sono le regole di base?
Per ottenere un filmato di qualità utile in particolare per ragioni di lavoro, per prima cosa bisogna avere chiaro chi sia il destinatario di questo video, a che cosa serve e quale messaggio vuole ottenere. I video oggi sono certamente il mezzo di comunicazione più utilizzato e con il maggior pubblico che preferisce sempre un video che immagini statiche o testi troppo lunghi. Il video cattura l’attenzione e quindi per avere successo serve comprendere il focus e riuscire ad essere un bravo storytelling capace di creare un messaggio che arrivi al pubblico. Per questo occorre capire prima bene quale è il target cui ci si rivolge per poter personalizzare il messaggio.

Questi sono gli asset da pianificare con grande attenzione e come si comprende, non dipende dal macchinario che si ha ma dalle capacità organizzative e pianificatrici oltre che dalla creatività di chi si cimenta in questa attività. Altrettanta attenzione va destinata al titolo e alla descrizione del video perché saranno gli strumenti di diffusione del messaggio-video, in particolare utilizzando piattaforme video come YouTube o Vimeo.

Un altro elemento per girare un video che piaccia è lì illuminazione. La luce perfetta non esiste ma quella naturale è ciò che più si avvicina alla perfezione. E quando questa non è possibile, allora occorre una serie di strumenti che portano in evidenza l’importanza strategica di una buona illuminazione che non crei coni d’ombra che disturbano falsando l’immagine.