Macchina da cucire Bernina Bernette Sew & Go

Cercare la macchina da cucire più adatta alle proprie esigenze non è semplice. Però se qualcuno può fornire un’ottima recensione questa diventa sicuramente utile ai fini della scelta. Oggi in questo articolo parliamo di una macchina particolarmente robusta ed efficiente. Si tratta della Bernina Bernette una macchina particolarmente efficiente sui tessuti più resistenti su jeans, pelle e cuoio. Questa macchina da cucire è dotata di 197 punti e arriva a fare anche 850 punti in un solo minuto. 

E’ inoltre incorporata di un meccanismo che memorizza le lettere dell’alfabeto e per questo consente di realizzare scritte su qualsiasi tipo di tessuto. 

Uno schermo lcd terrà sempre aggiornato chi utilizza la macchina sull’impostazione della macchina, oltre ad un meccanismo rapido ed intuitivo di iniziazione che consente di infilare il cotone facilmente.

La lavorazione è automatizzata e a basso rischio di errore grazie ad un pulsante stop e start posto proprio in prossimità dell’ago. 

Grazie ad un crochet rotante e un ampio braccio di 163 mm, sarà possibile realizzare lavori anche su tessuti molto grandi come trapunte e coperte. L’infilatore d’ago automatico darà l’opportunità anche alle mani meno pratiche, di infilare il tessuto nella cruna in pochissimo tempo. Il piedino è a doppia alzata ed è possibile decidere al termine della cucitura, se fermare l’ago in un punto alto o basso.

La lunghezza massima del punto è pari a 4,5 mm e la larghezza 7 mm. Per avere maggiori info, visitare il sito Le Macchine Da Cucire.

Con un prezzo di 349,00 euro, questa macchina da cucire è l’ideale per professionisti ma si presta bene anche a chi è alle prime armi, proprio perché dotata di un sistema di funzionamento ricco e automatizzato. Può essere utilizzata sia con l’ausilio del pedale che senza e consente di lavorare qualsiasi tipologia di tessuto in brevissimo tempo. Garantita ben 2 anni, questa macchina è dotata di diversi piedini accessori per accompagnare il sarto nei diversi lavori, anche quelli più minuziosi. Sarà infatti possibile effettuare orli invisibili, attaccare bottoni, realizzare scritte su qualsiasi tessuto, ricamare su coperte, maglie e jeans; lavorare il cuoio, effettuare lo zig zag; lavorare su cerniere; tagliare ed utilizzare l’asolatore a slitta. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *