I convettori a parete sono un ottimo modo per migliorare i costi di riscaldamento dell’aria condizionata

I convettori a parete sono utilizzati per il raffreddamento e il riscaldamento di molti edifici, che si tratti di appartamenti, uffici, magazzini o altri luoghi che necessitano di un impianto di riscaldamento. Se utilizzati in combinazione con il giusto sistema di condotti dell’aria, i convettori a parete possono far risparmiare una notevole quantità di denaro sui costi di riscaldamento e raffreddamento e possono migliorare notevolmente la qualità dell’aria interna. Questo perché permettono di produrre aria calda o fredda in un unico impianto, anziché dover installare due diversi sistemi che comportano maggiori costi per l’acquisto, per l’installazione e anche sulla bolletta. Il risparmio, dunque, è un primo vantaggio assicurato.

I convettori di aria condizionata a parete possono anche migliorare l’efficacia dei sistemi di riscaldamento e raffreddamento aumentando il flusso d’aria e riducendo il numero di volte che l’aria passa attraverso il sistema di condotti. Più un sistema ha un lavoro di condotti, meno efficiente sarà il sistema, ma un buon sistema di convettori riduce la quantità di movimento dell’aria nel sistema.

Uno dei vantaggi dei convettori a parete è che sono posizionati nel soffitto dell’edificio in modo che l’aria si espanda in maniera più uniforme e inoltre sono realizzati in vetro o in un materiale a tenuta d’aria. Quando sono posizionati nel soffitto dell’edificio, permettono all’aria di fluire verso il basso attraverso le bocchette senza far entrare aria esterna. Quest’aria viene raffreddata prima di entrare nell’edificio e poi riscaldata a sua volta prima di essere scaricata attraverso le bocchette. Un sistema tipico è costituito da un convettore a parete e da un’uscita. In alcuni casi, un convettore a parete può avere un’uscita di raffreddamento che si trova all’esterno della struttura.

Questo tipo di sistema di convettori a parete può spesso funzionare molto bene quando l’opera di canalizzazione è situata in un’area aperta dove l’aria esterna non è a diretto contatto con la canalizzazione.

Quando i condotti sono installati correttamente, questi possono essere posizionati in modo tale che l’aria fredda sia diretta lontano dalle unità di riscaldamento e verso le uscite dell’impianto di ventilazione a parete. Quando l’aria scorre lungo i condotti, entrerà in contatto con l’aria calda delle unità di condizionamento e dell’unità di raffreddamento.

Questo è un modo perfetto per migliorare l’efficienza dell’intero sistema di raffreddamento e riscaldamento. Se state cercando un modo per risparmiare sulle bollette di riscaldamento e raffreddamento, considerate l’installazione di un sistema di ventilazione a parete per l’intera casa o edificio.

Desideri approfondire ulteriormente l’argomento dell’articolo? Puoi cliccare qui